Archivi del mese: agosto 2011

Ora che tutto sembra finito – 1

Ora che tutto sembra – solo temporaneamente, temo, purtroppo – finito, vengono alla mente i mille episodi odiosi delle ultime settimane. Come quella sera, quando tornando a casa ho visto un ragazzo si è staccato dal gruppetto degli amici, si … Continua a leggere

Pubblicato in metropoli | Contrassegnato , , , | 1 commento

Ora che tutto sembra finito – 2

Un ragazzo ha in braccio una giovanissima, pallidissima, quasi cadaverica. La scarica di malagrazia su una panchina, a pochi metri dalla macchina che ha frettolosamente parcheggiato. La ragazzina è tutta scomposta, assai poco coperta dai vestitini coi quali forse si … Continua a leggere

Pubblicato in metropoli | Lascia un commento

Ora che tutto sembra finito – 3

Una notte vedo cinque ragazzini (tre maschi e due femmine) che si pigiano su una panchina, ridendo come matti. A non più di tre metri di distanza da loro una ragazza che mi sembra molto giovane a torso nudo tiene … Continua a leggere

Pubblicato in metropoli | Lascia un commento

Ora che tutto sembra finito – 4

Poi, di botto, come per un colpo di bacchetta magica, tutto sembra finito. La sarabanda dei motorini smarmittati nei giardinetti, le bande dei ragazzi che fanno a botte, le ragazzine ubriache che si fanno trattar male dai ragazzi più grandi, … Continua a leggere

Pubblicato in metropoli | Lascia un commento