Archivio dell'autore: dariovenegoni

Non c’è niente da ridere 

Questa storia del comandante della polizia locale di Biassono, Giorgio Piacentini, che da “appassionato di rievocazioni storiche” ha postato sul proprio profilo Facebook il proprio ritratto in divisa da SS, con tanto di testa da morto sul berretto, non può … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Il colore del fango, l’odore della nafta

Nel 1966 avevo 15 anni. Alcuni amici erano già andati a Firenze a dare una mano dopo l’alluvione del 4 novembre, e alla fine ottenni di poterci andare anch’io.  Erano già passati forse 20 giorni dall’alluvione, ma la città era … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La narcisistica Armata Brancaleone degli aiuti ai terremotati

Se fosse soltanto per aiutare davvero, in un paese civile sarebbe stato aperto *un* conto corrente bancario sul quale far confluire i versamenti di privati, associazioni, aziende, ecc.Siccome palesemente *non è* solo una questione di aiuti, ecco che “la Stampa” … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Abuso di posizione dominante

L’associazione per la quale lavoro – l’Aned – si appresta a traslocare a qualche centinaio di metri di distanza, nella nuova casa della Memoria di Milano. In previsione di questo, chiamo la Vodafone per spostare al nuovo indirizzo il telefono … Continua a leggere

Pubblicato in metropoli | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Alla canna del gas

L’ora cruciale arriva verso sera, meglio se stai cenando. Incuranti di ogni legge e di ogni privacy – per non dire del Registro delle opposizioni, considerato un’inutile perdita di tempo – ti chiamano dai quattro punti cardinali schiere di call … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Il ragazzo arrivato col barcone

L’inizio non è stato brillante. Poco dopo la stazione di Verona è salito sul treno un ragazzo africano, che per farsi posto ha provato a spostare il computer col quale volevo lavorare. Gli ho detto un po’ seccato di lasciar … Continua a leggere

Pubblicato in varia | Contrassegnato , , , , | 1 commento

“Quel tempo terribile e magnifico “, presentazione a Milano

Allora è fatta: il libro di Ada Buffulini, Quel tempo terribile e magnifico, lettere clandestine da San Vittore e dal Lager di Bolzano e altri scritti, curato da me ed edito da Mimesis, sarà presentato Venerdì 6 marzo alle ore … Continua a leggere

Pubblicato in metropoli | Lascia un commento

Incertezze

Sicché Pippo Me-Ne-Vado Civati ora ha fissato alla prossima primavera la data delle sua uscita dal PD. Non so se reggeremo la tensione emotiva fino ad allora.

Pubblicato in varia | Contrassegnato , | Lascia un commento

Con Fassina non si sbaglia mai

Stefano Fassina è una delle poche certezze che ci rimangono: basta dire il contrario di quanto afferma lui e non si sbaglia. Che dire della sua uscita sulle primarie liguri e il “caso Cofferati”? La cosa, ha detto, peserà sul … Continua a leggere

Pubblicato in varia | Lascia un commento

Dopo le primarie liguri

Dopo l’annullamento del voto di 13 seggi liguri e la conferma dei risultati da parte del PD mi sembra ufficiale: la vincitrice delle primarie liguri è una che organizza brogli (o glieli hanno fatti a sua insaputa?) e al PD … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento